L’educazione non è l’istruzione: la conoscenza fine a se stessa non porta da nessuna parte; educare è crescere, evolvere, confrontarsi con i dubbi e le certezze, confrontarsi con ciò che ancora ci manca e vogliamo raggiungere.