Verrà un giorno che l’uomo si sveglierà dall’oblio
e finalmente comprenderà chi è veramente e a chi ha
ceduto le redini della sua esistenza, a una mente fallace,
menzognera, che lo rende e lo tiene schiavo… l’uomo non ha
limiti e quando un giorno se ne renderà conto, sarà
libero anche qui, in questo mondo.

Giordano Bruno

(padre benedettino e filosofo, condannato al rogo per eresia nel
1600, tutte le sue opere furono messe all’Indice nel 1603 e
bruciate)