"Nello spazio tempo, tutto ciò che per ciascuno di noi costituisce il
passato, il presente e il futuro è dato in blocco… Ciascun
osservatore col passare del suo tempo scopre, per così dire,
nuove porzioni dello spazio-tempo, che gli appaiono come aspetti
successivi del mondo materiale, sebbene in realtà l’insieme degli
eventi che costituiscono lo spazio-tempo esistesse già prima di essere conosciuto."

L. de Broglie cit. in "Il Tao della Fisica" di F. Capra